Skip to main content

Il 15 novembre esce “Vitae 2024”, la guida ai vini italiani dell’Ais

Il 15 novembre esce “Vitae 2024”, la guida ai vini italiani dell’AisMilano, 12 nov. (askanews) – Mercoledì 15 novembre alle 10.30 alla “Listone Giordano Arena” in via Santa Cecilia 6 a Milano, verrà presentata ufficialmente “Vitae 2024”, la guida dell’Associazione italiana sommelier (Ais) dedicata ai tesori vitivinicoli più preziosi del nostro Paese. Una guida dai grandi numeri: 2.354 Cantine selezionate (che salgono a 2.700 nell’App “Vitae”, disponibile su Google Play e Apple Store) e oltre 12mila vini recensiti da 900 degustatori Ais su una selezione di 25mila bottiglie. Un importante compendio di dati, nozioni, esperienze, che si aggiorna e si rinnova vendemmia dopo vendemmia.

Durante la presentazione, condotta dal giornalista Franco Ferraro, affiancato dal presidente di Ais, Sandro Camilli, e dal referente nazionale dell’Associazione, Nicola Bonera, si terrà la consegna dei 22 prestigiosi “tastevin Ais” regionali, il premio conferito “a chi ha contribuito a imprimere una svolta produttiva al territorio di origine, a chi rappresenta un modello di riferimento di indiscusso valore nella rispettiva zona e a chi ha riportato sotto i riflettori vitigni dimenticati”.