Lombardia, Majorino: inaccettabile attesa 1300 giorni intervento

| Redazione StudioNews |

Lombardia, Majorino: inaccettabile attesa 1300 giorni interventoMilano, 20 mar. (askanews) – “Milletrecento giorni per una colecistectomia in una struttura privata convenzionata con il pubblico non ha ragione d’essere. Stiamo parlando di 3 anni e mezzo di attesa. Una situazione a dir poco inaccettabile e che deve portare la Giunta Fontana a una rapida verifica con la struttura ospedaliera coinvolta”. Lo afferma il capogruppo il in Regione Lombardia Pierfrancesco Majorino a commento della denuncia promossa nel corso della trasmissione “37e2” di Radio Popolare da parte di Medicina Democratica.
“La situazione, è un dato di fatto, è scappata di mano – afferma Majorino – Lo è ancora di più quando la signora in attesa della cura si sente rispondere che pagando euro 7500 non vi sono tempi di attesa. E’ una risposta offensiva nei confronti delle tante persone che onestamente pagano le tasse e lavorano – o hanno lavorato – che si trovano di fronte alla vergognosa incognita data dal fatto che l’unica prospettiva per farsi curare spesso è pagare. Ogni giorno della campagna elettorale – conclude Majorino – abbiamo raccolto denunce e le abbiamo rilanciate dicendo che era arrivato il tempo di cambiare. Bertolaso deve immediatamente intervenire senza guardare in faccia nessuno. E domani chiederemo conto in aula di questa denuncia”.

Studio News

l'informazione corre lungo la rete

Agenzia di Stampa Telematica - Direttore Responsabile: Patrizia Barsotti
__________________________________________________________

licenze creative di StudioNews – Studio Media Communication srls
Sede Legale: Via Siria, 24 - 00179 - Roma (RM)
P.IVA: 13361321006

Iscrizione Tribunale: 4/2022 del Registro Stampa in data 18 Gennaio 2022

Media Partners
Seguici sui social
Privacy e Cookie
StudioNews

© Studio Media Communication - Tutti i diritti sono riservati - Media Partner: AltroStile.NET